AIA – APPROVAZIONE BAT PER IMPIANTI DI INCENERIMENTO RIFIUTI

La Commissione europea ha approvato le Bat (migliori tecniche disponibili) per gli impianti di incenerimento rifiuti, ai sensi della direttiva AIA 2010/075/Ue, fornendo alle Autorità competenti al rilascio dell’AIA le basi tecniche necessarie per fornire le condizioni dell’autorizzazione.

Le attività coinvolte sono le seguenti:
 Smaltimento o recupero rifiuti in impianti di incenerimento dei rifiuti (con una capacità superiore a 3 Mg all’ora se rifiuti non pericolosi o con una capacità superiore a 10 Mg al giorno per rifiuti pericolosi);

 Smaltimento o recupero rifiuti in impianti di coincenerimento dei rifiuti ( con una capacità superiore a 3 Mg
all’ora se rifiuti non pericolosi o con una capacità superiore a 10 Mg al giorno per rifiuti pericolosi);

 Smaltimento o recupero di rifiuti non pericolosi con una capacità superiore a 75 Mg al giorno che comporta il trattamento di scorie e/o ceneri pesanti provenienti dall’incenerimento dei rifiuti;

 Smaltimento o recupero di rifiuti pericolosi con una capacità superiore a 10 Mg al giorno che comporta il trattamento di scorie e/o ceneri pesanti provenienti dall’incenerimento dei rifiuti.

Condividi